WordPress Multipurpose Theme. I temi dei miracoli. Envato Marketplace, lo store più famoso di temi per WordPress ne è letteralmente pieno: con una spesa spesso irrisoria, inferiore a 100$, si possono acquistare temi e plug-in che raccontano mirabilie di sé stessi. E, in alcuni casi, possono anche tornare utili. Ma quali sono pro e contro?

Partiamo dalla nostra esperienza. In diverse occasioni ci è capitato di dover metter mano a qualche multipurpose theme, oppure a qualche plugin collegato. Ma riferiamoci ad un esempio pratico, l’ultimo in ordine di tempo: Salient.

Salient è venduto come un magnifico tema Multipurpose. Fai ciò che vuoi con il nostro Visual Editor. Non c’è bisogno di saper programmare, ‘no coding’, in Inglese. Fantastico!

Non proprio. Partiamo da una storia vera: un nostro cliente decide di fare di testa sua, acquistando il tema, installandolo e cercando di mettere in piedi il sito internamente all’azienda. Dopo poche settimane di prova e riprova, ha desistito. Il sito risultava lento, l’hosting sovraccarico, e le visite in declino. Disperato, chiede un nostro intervento a distanza di un paio di mesi.

La nostra analisi ha messo in evidenza tre principali problemi:

  1. I tempi di caricamento medi erano passati da ~100ms a ~2000ms di media (+2000%)
  2. L’homepage al primo caricamento era passata da ~900KB a ~3.6M (+400%)
  3. Delle 88 pagine presenti sul sito, solo 14 risultavano ora indicizzate da Webmaster Tools (-74%)
Vuoi fare un check-up del tuo sito web?

I tempi di caricamento di un Multipurpose Theme

Perché i tempi di caricamento sono aumentati? Facile: Salient è un tema avido di risorse, così come i suoi parenti Multipurpose. L’aumento della dimensione dell’homepage al primo caricamento, da solo, non basta a spiegare una differenza così ampia dei tempi di risposta del server. Dai nostri test, questo non riguarda solamente l’esperienza di chi visita il sito web, ma anche di chi lo gestisce. Il back-end, infatti, risultava estremamente lento ed appesantito, rallentando sia il lavoro di data-entry affidato agli impiegati, sia il nostro.

Usando un tema ottimizzato,
un hosting economico permette di gestire anche più di 5.000 IP unici al mese.
Un tema Multipurpose, invece, ci porta a spendere di più per l’hosting!

Questo dipende ovviamente anche dall’hosting, nel caso specifico un hosting condiviso (shared) e certamente limitato nelle risorse, ma comunque in grado di gestire tranquillamente oltre 5.000 IP unici al mese. Con un tema ottimizzato, ovviamente. Altrimenti, va in crisi prima.

(…continued)